6 ottobre 2017 Blog, Crowdfunding
Investimenti immobiliari
Free to use image from Google Images

 

Investimenti immobiliari e nuove opportunità

La situazione del Mercato Immobiliare Italiano mostra un andamento tale da suggerire investimenti immobiliari a prezzi contenuti e con occasioni imperdibili.

Un investimento immobiliare è da sempre considerato un modo ideale per mettere a reddito i propri risparmi e oggi lo scenario offre diverse soluzioni e mezzi per acquistare un immobile da affittare o da rivendere al momento più opportuno.

Accanto alla modalità d’investimento immobiliare più “tradizionale”, come spiegato nell’articolo sul “Crowdfunding Immobiliare”, si è affacciato nel settore del Real Estate un fenomeno che ha destato grande interesse: il mercato immobiliare può ottenere finanziamenti dalla “folla” attraverso piattaforme di crowdfunding.

Per coloro che desiderano diversificare il proprio portafoglio di investimenti, attraverso strumenti evoluti e nuove tecnologie messe a disposizione dal web, sono disponibili modalità di finanziamento che esulano e si abbinano alle forme “classiche”.

Il crowdfunding immobiliare permette di realizzare un vero e proprio investimento e si propone di restituire risultati nel breve e medio termine in un settore dalle rinnovate potenzialità.

 

A proposito di crowdfunding, sapevi che questo è il momento ideale per fare investimenti immobiliari in Italia?

Se stai cercando un una piattaforma di crowdfunding immobiliare innovativa ed affidabile per investire nel mattone sei allora nel posto giusto.

andwii è la nuova piattaforma specializzata nel crowdfunding immobiliare in Italia.

 

Crowdfunding immobiliare
Free to use image from Google Images

 

 Uno sguardo al mercato immobiliare italiano

Il Rapporto Immobiliare residenziale del 2017, redatto dall’ Agenzia delle Entrate in collaborazione con L’Associazione Bancaria Italiana, registra in Italia, un aumento delle compravendite significativo.

Il mercato immobiliare italiano è già dal 2014 al terzo anno consecutivo di ripresa arrivando a circa 534mila abitazioni passate di mano.

Ciò che ha influito in maniera significativa su una tale crescita delle compravendite è stato il calo dei prezzi degli immobili, il cui valore, dal 2007, ha perso circa il 40%.

Secondo il Commercial Real Estate Services (CRBE) nei primi mesi del 2017 è stato investito il 12% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, anche grazie al decisivo contributo degli investitori stranieri.

Questo quadro fa pensare che ci si trovi in un momento giusto per effettuare un investimento immobiliare in Italia, sia che si desideri acquistare un immobile come abitazione sia che si consideri l’idea di investire in immobili da mettere a reddito.

Tuttavia il mercato immobiliare non è più sicuro come una volta e occorre perciò valutare i rischi che un investimento in tal senso possa comportare, come l’illiquidità per un periodo di tempo indefinibile e la capacità di saper valutare bene dove conviene investire in immobili

Conoscere bene la situazione del mercato immobiliare, in una precisa fase, consente in ogni caso di valutare l’opportunità o meno di un affare e sfruttare in fretta le occasioni che si possono presentare nei periodi di recessione e il conseguente abbassamento dei prezzi nelle vendite.

 

mercato immobiliare italiano
Free to use image from Google Images

 

Segui andwii sui nostri social per nuovi aggiornamenti e notizie interessanti sul mondo del crowdfunding. Stay tuned!

Facebook    |   LinkedIn

Oppure rimani informato con le nostre newsletter pre lancio!